Dal 17 maggio in funzione la prima Casetta dell’Acqua nel giardino Kennedy - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

archivio notizie - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

Dal 17 maggio in funzione la prima Casetta dell’Acqua nel giardino Kennedy

 

Da venerdì 17 maggio 2024 nel giardino Kennedy di Casalecchio di Reno (vicino al Parco della Chiusa) sarà possibile prelevare alla spina acqua liscia o gassata al costo di 0,05 euro al litro, evitando così l’utilizzo di bottiglie di plastica. Ciò grazie alla nuova Casetta dell’Acqua, iniziativa realizzata su idea di un gruppo di commercianti della zona, nell’ambito del progetto “Gli dei dai Bregoli al Ponte sul Reno”, che punta ad offrire una serie di servizi agli utenti che frequentano il Parco della Chiusa e ai camminatori lungo la Via degli Dei.

Il progetto è stato finanziato nell’ambito del bando Il piccolo commercio al centro destinato al sostegno, alla promozione e valorizzazione del commercio di vicinato, realizzato dai Comuni di Casalecchio di Reno e Zola Predosa con le risorse del Fondo perequativo derivato dall’Accordo Territoriale per il Polo Funzionale Zona B di Casalecchio di Reno, con il contributo di Atersir e in collaborazione con Adriatica Acque.

Come funziona il servizio
Per usufruire del servizio di prelievo alla spina è possibile effettuare il pagamento sia con moneta, per cui non è previsto il resto, sia con tessera ricaricabile. Il costo della tessera ammonta a 5 euro (con precaricati 2 euro di credito) e può essere ricaricata direttamente presso la casetta. Per l’acquisto è possibile rivolgersi agli esercizi commerciali promotori e aderenti all'iniziativa: Sarti Sport (Piazza John Fitzgerald Kennedy, 1), Gelateria Ambaradan (via Porrettana, 197), Paradiso Gluten Free (via Porrettana, 179), Sapori di Casa (via Porrettana, 270), Reale Farmacia Montebugnoli (via Porrettana, 312/314) e Forno Fratelli Gasperini (via Porrettana, 215). La ricarica della tessera può essere effettuata direttamente presso la Casetta dell’Acqua, inserendo moneta nell’apposita fessura, il display indicherà il credito residuo (e ricaricato) nella tessera.

Sono possibili 3 tipi di erogazione: acqua liscia refrigerata, acqua gassata refrigerata, acqua leggermente gassata refrigerata, tutte al costo di 5 cent / lt. L’erogazione è tarata a litro, è sufficiente premere una sola volta il pulsante di erogazione dell’acqua desiderata e l’erogazione si interromperà al termine del litro. Qualora un utente abbia un contenitore di dimensioni diverse quali borracce ecc. può interrompere l’erogazione premendo una seconda volta il pulsante: l’erogazione restante rimane in memoria per il tempo necessario a sostituire il contenitore con uno vuoto e riavviare il servizio.
Si consiglia l’utilizzo di contenitori in vetro, materiale adatto ad essere pulito e riutilizzato.
È possibile erogare in contemporanea più tipologie di acqua per lo stesso utente.

N. verde gratuito di Adriatica Acque 800.323.800 a disposizione degli utenti per info e segnalazioni, esposto sulla struttura.

La Casetta dell’Acqua, installata all’interno del giardino Kennedy, anch’esso oggetto di riqualificazione, sarà presentata alla cittadinanza con un’iniziativa a cura dei commercianti della zona, venerdì 17 maggio, alle ore 17.00.

Volantino


Pubblicato il 
Aggiornato il