Maggio, il mese di valorizzazione delle differenze - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

archivio notizie - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

Maggio, il mese di valorizzazione delle differenze

 

Nel mese di maggio l'Amministrazione comunale esprime la propria adesione a due importanti campagne nazionali proposte dai network nazionali ed europei dei quali fa parte.

In occasione del 17 maggio, Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la trans fobia, la rete nazionale RE.A.DY - Rete delle Regioni e degli Enti locali per prevenire e superare l'omotransfobia ha predisposto un formato comunicativo con una frase di contrasto ai discorsi d'odio che ogni Comune può personalizzare.
La campagna comunicativa è incentrata sulla frase "Qui non c'è posto per parole d'odio", che esprime la posizione istituzionale rispetto a pratiche piuttosto diffuse e attuali. Il messaggio sarà riportato sui canali comunicativi e social comunali in occasione del 17 maggio.

Qui non c'è posto per parole d'odio - Adesione social Comune di Casalecchio di Reno

Lunedì 17 maggio alle 18.30, alla presenza del sindaco Massimo Bosso e di Concetta Bevacqua, Assessore alle Pari Opportunità, Barbara Negroni, assessore all'Ambiente, Lorenzo Gallo, presidente della Pubblica Assistenza casalecchiese - con la collaborazione di Pubblica Assistenza, servizio Ambiente e Adopera - a fianco alla Casa della Conoscenza verrà inaugurata la panchina arcobaleno a sostegno dei diritti della comunità LGBTQ+.

Guarda le foto dell'inaugurazione

Il 21 maggio è invece la Giornata mondiale della diversità culturale per il dialogo e lo sviluppo e l'Amministrazione comunale darà visibilità via web alla campagna internazionale di sensibilizzazione ai valori della multiculturalità promossa dalla Rete europea delle Città del Dialogo Interculturale. La campagna, denominata Feel Diversity - Revive your Senses, propone un format da utilizzare come banner e altro sui social e siti istituzionali.


Pubblicato il 
Aggiornato il