Coronavirus: campagna vaccinale - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

archivio notizie - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

Coronavirus: campagna vaccinale

 

Aggiornamenti sulla campagna vaccinale della Regione Emilia-Romagna.
- Rimodulati gli orari di apertura dell'Hub vaccinale di via G. Rossa
- Prenotazioni per la vaccinazione non più possibili in farmacia, ma sempre sugli altri canali CUP
- Nuovo punto tamponi presso l'Hub di via G. Rossa


HUB VACCINALE A CASALECCHIO DI RENO / NUOVI ORARI

L'Hub vaccinale di Casalecchio di Reno in via Guido Rossa, 1 (zona industriale) si trova all’interno dei locali attualmente non utilizzati dalla società pubblica Adopera Srl del Comune di Casalecchio di Reno. Grazie a 8 box vaccinali, ha una capacità massima di 1.700 vaccinazioni al giorno.

Orario di apertura
L'Hub è aperto mezza giornata per 6 giorni alla settimana:
* lunedì, martedì e mercoledì dalle 14.00 alle 18.30
* giovedì, venerdì e sabato dalle 8.30 alle 14.00

Prima dose
Per coloro che devo ancora fare la prima dose è sempre garantito l'accesso diretto.

Per i provenienti dall'Ucraina
Si consiglia di indicare di recarsi in HUB con qualcuno che possa operare una mediazione linguistica.

Sull'HUB di Casalecchio sono state parallelamente indette alcune sedute di vaccinazione nell'ambito di altre campagne vaccinali a chiamata diretta (es. Herpes Zoster, cui ne seguiranno altre).


PRENOTAZIONI PER LA VACCINAZIONE

È possibile prenotare il vaccino tramite:
- sportelli CUP (escluse le farmacie con punto CUP)
- numero verde 800 884888 lun-ven 7.30-17.30, sab 7.30-12.30
- CUPWEB www.cupweb.it
- Fascicolo Sanitario Elettronico
- APP ER-Salute

Tutte le info su come e dove prenotare sono reperibili sul sito della AUSL


TAMPONI

Attivo da lunedì a venerdì il Punto Tamponi Distrettuale presso l'HUB di Casalecchio, in via Guido Rossa, 1.
Orari:
lunedì, martedì, mercoledì: ore 14.00 - 16.00
giovedì, venerdì: ore 11.30 - 13.30

L'attività tamponi si svolge nel capannone prima utilizzato come ingresso dell'HUB, con entrate/uscite e spazi nettamente separate da quelle dei percorsi vaccinali.

Si tratta per lo più di tamponi molecolari naso-faringei diagnostici e di guarigione prenotati dai MMG.
Ci sono anche accessi diretti dei profughi ucraini, per i quali vengono utilizzati tamponi nasali antigenici, con rilascio istantaneo del referto.

Dal 19 marzo 2022 non è più in vigore la convenzione tra il Servizio Sanitario Regionale e le farmacie per qualsiasi tipo di tampone, quindi ogni tampone eseguito presso le farmacie è a pagamento.


APPROFONDIMENTI

vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it
www.ausl.bologna.it/per-i-cittadini/coronavirus

Pubblicato il 
Aggiornato il