Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

archivio notizie - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza

 

In occasione del 20 novembre, Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, il Consiglio comunale dei Ragazzi e delle Ragazze e il Comune di Casalecchio di Reno vogliono dedicare a tutti i cittadini un contributo speciale per ricordare l’importanza e il valore della Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia, approvata il 20 novembre 1989.
In questo video gli studenti leggono e ci raccontano alcuni articoli della Convenzione. Ascoltiamoli con attenzione!
Il progetto è a cura di LInFA e CCRR.  

Youtube La convenzione dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza spiergata dai ragazzi del CCRR

Dichiarazione di Concetta Bevacqua, assessore a Scuola e Infanzia
"Oggi è la giornata internazionale dell'infanzia e dell'adolescenza, i diritti dei bambini e dei ragazzi e ragazze sono fondamentali e richiedono da parte degli adulti attenzione e ascolto, proprio in questo momento così drammatico per l'intera umanità. Il diritto all'istruzione, all'educazione con i pari, la socializzazione, sono aspetti importanti per una sana crescita psicofisica.
Il CCRR ha voluto raccontare, attraverso questo video quali sono i loro diritti, e noi adulti non solo li dobbiamo ascoltare ma dobbiamo impegnarci a rispettarli e a metterli in pratica attraverso le nostre azioni, coinvolgendoli in prima persona, ascoltando le loro istanze! Oggi questa giornata di festa è l'occasione per riflettere e per impegnarci a rendere più vivibile questa nostro mondo. Auguri e grazie".

Il CCRR è organismo che comprende un gruppo di ragazzi e ragazze che discutono di varie tematiche/problemi che li riguardano da vicino. I ragazzi sono i protagonisti delle scelte che si fanno in città, attraverso il metodo della democrazia. Fra le tante tematiche affrontate rientrano: diritti, legalità, memoria, tempo libero, rispetto dell’ambiente.
 


Pubblicato il 
Aggiornato il