Via libera per volare - Il semaforo blu - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

archivio notizie - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

Via libera per volare - Il semaforo blu

 

L'ottava edizione di ART CITY Bologna, il programma di mostre, eventi e iniziative speciali dal 17 al 26 gennaio 2020 in occasione di Arte Fiera, tocca per la prima volta Casalecchio di Reno e la Casa della Conoscenza.

Verrà accesa martedì 21 gennaio alle ore 17.30 "Via libera per volare", l'installazione artistica del duo bolognese Antonello Ghezzi (Nadia Antonello e Paolo Ghezzi) con la partecipazione di Luigi Mainolfi.
Il nucleo centrale dell'installazione è nella mostra allestita al Museo Davia Bargellini di Bologna, ma l'Atrio di Casa della Conoscenza è una delle "postazioni di volo", insieme a Palazzo d'Accursio, Aeroporto G. Marconi, Policlinico Sant'Orsola - Reparto di pediatria, in cui si accenderanno altrettanti semafori blu ispirati alla favola al telefono di Gianni Rodari, nel centenario della nascita del grande autore per l'infanzia.
Una volta il semaforo che sta a Milano in piazza Duomo fece una stranezza. Tutte le sue luci, ad un tratto, si tinsero di blu, e la gente non sapeva più come regolarsi. [...] Prima di spegnersi il semaforo blu fece in tempo a pensare: "Poveretti! Io avevo dato il segnale 'via libera' per il cielo. Se mi avessero capito, ora tutti saprebbero volare. Ma forse gli è mancato il coraggio".
Il progetto è curato da Manuela Valentini e Olivia Spatola, in collaborazione con Chiara Belliti, Silvia Evangelisti e Galleria ME Vannucci, e realizzato grazie a Legati al Filo APS - Festival per l'innovazione sociale.
L'installazione resterà visibile liberamente nell'Atrio di Casa della Conoscenza fino a sabato 29 febbraio 2020.

icona pdf 16px Scarica il comunicato stampa del progetto


In occasione di "Via libera per volare", giovedì 23 gennaio alle ore 17.00 "Il semaforo blu", un incontro pubblico in Piazza delle Culture condotto dall'assessore a Culture e Nuove generazioni Simona Pinelli.
Dopo il saluto introduttivo dell'assessore a Infanzia e Scuola Concetta Bevacqua, verrà proiettato il video E tu che faccia hai? con i volti di studentesse e studenti dell'ITCS "G. Salvemini" contro il razzismo, che ha avuto una diffusione virale dopo la sua pubblicazione pochissime settimane fa; il CCRR – Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze di Casalecchio di Reno ha poi scelto alcuni brani di Gianni Rodari da leggere, tra cui naturalmente "Il semaforo blu".

icona pdf 16px Scarica la locandina dell'incontro
Logo Facebook Partecipa all'evento Facebook


È stata inoltre prorogata per l'occasione, fino a sabato 25 gennaio, la mostra "I libri volanti di Gianni Rodari" nell'Area Ragazzi di Casa della Conoscenza: una speciale mostra di libri sospesi al soffitto, con filastrocche, racconti, prime letture e albi illustrati dai migliori disegnatori, tutti da sfogliare a naso in su.


Per informazioni:
Servizio Casalecchio delle Culture – 051.598243 – casalecchiodelleculture@comune.casalecchio.bo.it


Pubblicato il 
Aggiornato il