Abbonamenti bus gratuiti per bambine e bambini - 2019/20 - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

archivio notizie - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

Abbonamenti bus gratuiti per bambine e bambini - 2019/20

 

AGGIORNAMENTO: Tper segnala che una parte delle tessere spedite presenta un problema di funzionamento del microchip ed è possibile che, avvicinando la tessera al validatore, non si accenda la luce verde.
La tessera è ugualmente utilizzabile senza rischio di sanzioni.
I bambini in possesso di una tessera difettosa riceveranno direttamente a casa una nuova tessera, questa volta funzionante; sino a quel momento potranno portare con sé la tessera difettosa senza il rischio di sanzioni.

 

Per l'intero anno scolastico 2019/20 (dal 1° settembre 2019 al 31 agosto 2020), 1.966 bambine e bambini potranno viaggiare gratuitamente sulla rete TPER di trasporto pubblico dell'area urbana di Bologna, portando con sé l'abbonamento che per il settimo anno consecutivo l'Amministrazione comunale ha scelto di finanziare entro una convenzione con Tper e SRM – Reti e Mobilità, nell'ambito di un più ampio impegno per la mobilità sostenibile dei più giovani.

L'abbonamento gratuito è destinato a bambine e bambini residenti a Casalecchio di Reno che nel 2019/20 frequentano l'ultimo anno della scuola dell'infanzia e le scuole primarie (nati tra il 1 gennaio 2009 e il 31 dicembre 2014), e che riceveranno la tessera direttamente a casa propria prima dell'inizio del nuovo anno scolastico.
La tessera è strettamente personale e pertanto utilizzabile solo dal/la diretto/a interessato/a, deve essere corredata con la foto del/la titolare e deve essere validata ad ogni utilizzo.

Chi fosse in possesso di un abbonamento gratuito relativo all'anno scolastico precedente, con scadenza 31 agosto 2019, e non avesse ancora ricevuto il nuovo abbonamento, può continuare a utilizzare quello vecchio fino al 30 settembre 2019.

Consulta le informazioni sul sito web di Tper

icona pdf 16px  Scarica il comunicato stampa


Pubblicato il 
Aggiornato il