Divieto di transito per le mountain bike nel bosco protetto del Parco della Chiusa - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

archivio notizie - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

Divieto di transito per le mountain bike nel bosco protetto del Parco della Chiusa

 

È in vigore l’ordinanza n. 9/2019 che vieta alle mountain bike il transito nel bosco protetto del Parco della Chiusa. Non in tutto il parco, quindi, bensì nell’area boscata alle pendici di San Luca e sul sentiero dei Bregoli (l’area è indicata all’interno del perimetro rosso nell’ordinanza).

Il provvedimento si è reso necessario in considerazione del fatto che l'intensa attività di mountain bike (anche estremo: "downhill") provoca:

- gravi danni al sottobosco, erosione e infiltrazione idrica in un versante estremamente ripido, col rischio di innescare un grosso movimento franoso;
- gravi rischi per l'incolumità dei tanti frequentatori/escursionisti del Parco della Chiusa che si dovessero imbattere nella discesa ad alta velocità dei bikers.

La trasgressione comporta una sanzione amministrativa da € 80 a € 500.
In caso il trasgressore sia già stato precedentemente sanzionato per inottemperanza si provvederà, oltre all’applicazione della nuova sanzione amministrativa, al sequestro del veicolo secondo i dettami degli Artt. 19 e 20 della Legge 689/1991.

Scarica l'ordinanza n. 9/2019 (pdf)
Scarica il volantino informativo (pdf)


Pubblicato il 
Aggiornato il