26° anniversario delle stragi di Capaci e via D'Amelio - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

archivio notizie - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

26° anniversario delle stragi di Capaci e via D'Amelio

 

Mercoledì 23 maggio 2018, dalle 17.00, a Spazio Eco e nel Parco Municipio, l'Amministrazione comunale ricorda i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, Francesca Morvillo Falcone e i componenti delle scorte uccisi in attentati mafiosi il 23 maggio e il 19 luglio 1992, rispettivamente nelle stragi di Capaci e via D'Amelio.
Le iniziative sono organizzate in collaborazione con il Liceo "L. da Vinci" e con il Presidio studentesco di Libera "A. Polifroni" che ha sede presso il Liceo, e fanno parte di "MagGiovane", la sezione di appuntamenti "dalle scuole, con le scuole" del "Maggio dei Libri" casalecchiese, la campagna nazionale di promozione della lettura ideata dal CEPELL – Centro per il Libro e la Lettura.

Ecco tutto il programma:

Il "Maggio dei Libri" ricorda Giovanni Falcone e Paolo Borsellino
Alle ore 17.00, presso il Palco sul Reno di Spazio Eco (Via dei Mille, 26)
"VINCItori contro le mafie"
Le classi quarte del Liceo "L. da Vinci" di Casalecchio di Reno, guidate dal docente Giacomo Ciacci, raccontano tra parole e immagini il loro viaggio in Sicilia "terra di mafia", nell'ambito dei progetti di alternanza scuola/lavoro "Giovani contro la mafia" (classi 4^C e 4^D) ed "Esperienza/e di antimafia" (classi 4^A-4^AU).
Oltre a studenti e insegnanti, interviene all'incontro pubblico Fabio Abagnato, assessore comunale a Saperi e nuove generazioni.

Commemorazione ufficiale di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino
Alle ore 18.30, presso il cippo a loro dedicato nel vicinissimo Parco del Municipio
Interviene il Sindaco Massimo Bosso.

A conclusione della giornata, nel Giardino di Spazio Eco, un aperitivo e banchetto con i prodotti di Libera Terra, coltivati nei terreni confiscati alla criminalità organizzata, allietato dagli interventi musicali degli studenti.
 


Pubblicato il 
Aggiornato il