“Famiglie arcobaleno” mostra fotografica della Rete RE.A.DY - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

archivio notizie - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

“Famiglie arcobaleno” mostra fotografica della Rete RE.A.DY

 

In occasione della giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia del 17 maggio 2018, RE.A.DY. (Rete Nazionale delle Pubbliche Amministrazioni Anti Discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere), di cui è partner anche il Comune di Casalecchio di Reno, promuove la realizzazione di una mostra fotografica digitale congiunta dedicata al tema “famiglie arcobaleno”.

Invitiamo quindi le famiglie arcobaleno interessate a partecipare all'iniziativa e residenti a Casalecchio di Reno a inviare, a titolo gratuito, la propria foto alla mail: 
linfa@comune.casalecchio.bo.it
entro e non oltre venerdì 30 marzo 2018 (il termine originario del 22 marzo è stato prorogato)

Oltre che per la presenza dei componenti il nucleo familiare, la foto inviata potrà caratterizzarsi anche dal punto di vista geografico per la presenza di monumenti e luoghi simbolo della nostra città e dovrà avere le caratteristiche seguenti:
- risoluzione minima pari a 300 DPI
- dovrà essere corredata di titolo della foto; autrice/autore o autrici/autori della foto; breve didascalia, illustrativa della foto, di lunghezza massima di 500 caratteri (spazi inclusi)

Le foto così raccolte verranno inviate da LInFA Luogo Infanzia Famiglie Adolescenza alla Città di Torre Pellice (To), il comune partner curatore della mostra fotografica, che realizzerà un catalogo completo con le foto delle famiglie arcobaleno residenti nei comuni italiani aderenti all'iniziativa.

In occasione del 17 maggio, tale catalogo verrà pubblicato e promosso attraverso il sito e i social del Comune di Casalecchio di Reno.

Ulteriori info sulla Rete RE.A.DY. qui: http://www.comune.torino.it/politichedigenere/lgbt/lgbt_reti/lgbt_ready/index.shtml

In caso nella foto siano ritratte persone minorenni, scarica, compila e invia anche la liberatoria 


Pubblicato il 
Aggiornato il