Lo Sportello Unico Attività Produttive Informa - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

archivio notizie - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

Lo Sportello Unico Attività Produttive Informa

 
Lo Sportello Unico Attività Produttive Informa


Attivazione nuova piattaforma regionale SuapER

Dal 1° luglio 2017 i procedimenti di competenza del Suap sono migrati dalla piattaforma della Città Metropolitana di Bologna SUAP-BO alla nuova piattaforma della Regione Emilia Romagna SuapER con l'obiettivo di avere una maggiore omogeneizzazione della modulistica.

Il sistema SuapER è aggiornato e gestito dalla Regione, presso la quale è attivo un servizio di Help desk Lepida sia telefonico sia via mail per il supporto agli utenti (cittadini, professionisti ed imprese) per tutte le problematiche nelle fasi di compilazione, invio e gestione delle relative pratiche.

Data la recente attivazione, il sistema è in fase di implementazione, si stanno pertanto riscontrando criticità segnalate sia dagli utenti che dai Comuni alla Regione, per i quali la Regione Emilia Romagna ha già avviato un processo di analisi e risoluzione.
Le informazioni aggiornate vengono pubblicate sul sito del sistema regionale SuapER.


Adempimenti per gli operatori economici dei materiali e oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti (MOCA) 

Gli alimenti vengono a contatto con molti materiali e oggetti durante le fasi di produzione e somministrazione – ad esempio contenitori per il trasporto, macchinari per la trasformazione, materiali da imballaggio, utensili da cucina, posate e stoviglie – denominati materiali ed oggetti a contatto con gli alimenti (MOCA).
L’art.6 D. Lgs. n. 29 del 10 febbraio 2017 ha introdotto l’obbligo, per gli Operatori Economici del settore MOCA, di comunicare all'autorità sanitaria territorialmente competente “gli stabilimenti che eseguono le attività di cui al reg. CE 2023/2006” (ad eccezione degli stabilimenti che svolgono esclusivamente attività di distribuzione al consumatore finale).
Questo permetterà di creare un’anagrafica nel settore MOCA al fine di consentire ai Servizi Igiene di svolgere le attività di controllo.

>Soggetti interessati, scadenza e modalità di invio
Gli operatori economici già operanti alla data di entrata in vigore del D.Lgs. 10 febbraio 2017 n. 29 (ovvero il 2 aprile 2017) devono quindi inviare entro il 31 luglio 2017 la comunicazione allo Sportello Unico per le attività produttive (SUAP) competenti per territorio delle sedi operative in cui vengono svolte le attività, che provvederanno all’inoltro ai Dipartimenti di Sanità Pubblica delle AUSL, Autorità competente per la procedura di controllo.

Il Ministero della Salute ha predisposto il modello per effettuare tale comunicazione, già disponibile nella piattaforma telematica SUAP ER. Solo in caso di malfunzionamento della piattaforma telematica, il modulo delle imprese che hanno sede a Casalecchio può essere inviato all'indirizzo di posta elettronica certificata suap.casalecchio@cert.provincia.bo.it 

Fonte informazioni: sito della Camera di Commercio di Bologna
http://www.bo.camcom.gov.it/regolazione-del-mercato/sportello-etichettatura-alimentare

Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata alle Notifiche sanitarie


Pubblicato il 
Aggiornato il