Matrimonio - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

Servizi demografici  >  Stato Civile  >  Matrimonio - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

 

Stato Civile
Matrimonio


 


Per potersi sposare, con rito civile o religioso (concordatario o di altri culti ammessi dallo Stato), è necessario richiedere le pubblicazioni di matrimonio.

Le pubblicazioni si richiedono all'Ufficiale dello Stato Civile del Comune di residenza di uno dei futuri sposi. Se gli sposi non risiedono nello stesso Comune, l'Ufficiale dello Stato Civile ne fa richiesta al Comune dello sposo non residente.

Con le pubblicazioni, l'Ufficiale dello Stato Civile accerta il possesso dei requisiti stabiliti dalla legge e porta a conoscenza di tutti, tramite l'affissione all'Albo Pretorio on-line sul sito internet del Comune Casalecchio di Reno, l'intenzione degli sposi di contrarre matrimonio, affinché chiunque sia a conoscenza di impedimenti possa opporsi.

Le pubblicazioni rimangono esposte per 8 giorni e trascorsi ulteriori 3 giorni, l'Ufficiale dello Stato Civile rilascia:
* nel caso di matrimonio religioso: il certificato di eseguite pubblicazioni per il matrimonio cattolico oppure l'autorizzazione al matrimonio per il Ministro di Culto, per gli altri culti religiosi;
* nel caso di matrimonio civile da celebrarsi in un Comune diverso da quello di residenza degli sposi: l'atto di delega in favore del Sindaco del Comune prescelto.

 

Sono valide per 180 giorni. Se il matrimonio non viene celebrato entro tale termine occorre rifarle.

 

Documenti da presentare:
* i documenti d'identità o riconoscimento validi dei richiedenti
* la richiesta di pubblicazione del parroco o del Ministro di culto ammesso nello Stato, per i soli matrimoni da celebrarsi in forma religiosa
* la procura speciale in carta semplice, nel caso in cui uno degli sposi sia impossibilitato a presentarsi per grave impedimento - Mod. Procura speciale
* l'autorizzazione del tribunale solo per i minori tra i 16 e i 18 anni di età e per gli sposi legati da vincoli di parentela e affinità
* l'autorizzazione del giudice solo per le donne che hanno sciolto il vincolo di matrimonio precedente da meno di 300 giorni
* decreto del tribunale solo in caso di concessione della riduzione dei termini delle pubblicazioni o di dispensa
* 1 marca da bollo da Euro 16,00 se entrambi i futuri sposi sono residenti a Casalecchio di Reno
* 2 marche da bollo da Euro 16,00 se uno dei futuri sposi non è residente a Casalecchio di Reno
* 1 ulteriore marca da bollo da Euro 16,00 se si richiede di celebrare il matrimonio in altro Comune italiano.- Mod. celebrazione in altro comune


Per il cittadino straniero occorrono anche i seguenti documenti:

* il nulla osta al matrimonio rilasciato dal Consolato o dall'Ambasciata del proprio stato in Italia contenente chiaramente specificati: cognome e nome, luogo e data di nascita, paternità e maternità, residenza, cittadinanza e stato civile. La firma sul nulla osta deve essere legalizzata presso la Prefettura di competenza, eccetto per i Paesi aderenti alla Convenzione di Londra del 7 giugno 1968
* il certificato di capacità matrimoniale, solo per i cittadini dei Paesi aderenti alla Convenzione di Monaco del 5 settembre 1980.

Il giorno in cui è stato fissato l'appuntamento, l'Ufficiale dello Stato Civile verifica la regolarità dei documenti presentati e procede alla formazione del verbale delle pubblicazioni.

Per presentare la domanda o per avere informazioni occorre prenotare un appuntamento.

 

Prenota ora un appuntamento

 

Pubblicato il 
Aggiornato il