Censimento permanente 2019 - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

Servizi demografici  >  Servizi demografici  >  Censimento permanente 2019 - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::



A ottobre 2019 parte la seconda rilevazione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni che rileva le principali caratteristiche della popolazione dimorante sul territorio e le sue condizioni sociali ed economiche a livello nazionale, regionale e locale.
Con cadenza annuale e non più decennale il Censimento permanente non coinvolge più tutti i cittadini e tutte le abitazioni del Comune di Casalecchio di Reno, ma solo un determinato campione di famiglie e di abitazioni. Questo consente di ottenere un forte contenimento dei costi e una riduzione del disturbo per le famiglie e un impatto organizzativo meno oneroso per il Comune, che affianca l’ISTAT nell’esecuzione della rilevazione.

Il Censimento permanente prevede due differenti tipologie di rilevazione a campione:
1) Areale - Rilevazione A
2) da Lista - Rilevazione L


Entrambe le rilevazioni hanno come data di riferimento per la raccolta dei dati il 6 ottobre 2019 (mezzanotte fra il 5 e il 6 ottobre).

Le famiglie del Comune di Casalecchio di Reno contattate per essere intervistate devono tenere conto del fatto che la coincidenza temporale delle due rilevazioni potrebbe generare in loro un po’ di confusione. Quindi di seguito vengono elencate le principali caratteristiche e le fasi delle due indagini. 

Rilevazione areale
Viene effettuata tra  il 10 ottobre e l'13 novembre 2019 e coinvolge circa 115 famiglie abitualmente dimoranti nel nostro territorio.
Al rilevatore sono stati assegnati solo degli indirizzi all’interno dei quali ha il compito di conteggiare le abitazioni occupate e non occupate e rilevare le principali caratteristiche delle abitazioni occupate e delle famiglie che in esse vi abitano. In sostanza si muove alla cieca. Consiste in un’indagine porta a porta effettuata al domicilio delle famiglie da un rilevatore, munito di cartellino di riconoscimento e di tablet. E’ sempre e solo il rilevatore a compilare il questionario (la famiglia, sebbene informata, deve aspettare il rilevatore).
Qualche giorno prima della visita da parte del rilevatore (cioè tra l’1 e il 9 ottobre) vengono affisse apposite locandine all’interno degli androni dei palazzi e distribuite lettere informative all’interno delle cassette postali che ne preannunciano il passaggio.

Rilevazione da lista
Viene effettuata tra il 7 ottobre e il 20 dicembre 2019 e coinvolge circa 450 famiglie abitualmente dimoranti nel nostro territorio.
Le famiglie sono estratte e contattate direttamente dall’ISTAT tramite una lettera informativa, nella quale la famiglia è invitata alla compilazione on-line del questionario. Nella lettera sono riportate le credenziali di accesso per la compilazione del questionario.
Le famiglie possono compilare il questionario:
1) in modo autonomo da casa o da altra postazione (ufficio, internet point, ecc) dal 7 ottobre al 7 novembre 
2) o da una postazione presso l’Ufficio Comunale di Censimento di Via dei Mille n.9 c/o il Municipio in modo autonomo o con l’ausilio di un operatore. 

Se il 7 novembre vi sono delle famiglie che non hanno compilato il questionario o lo hanno fatto in modo parziale, ecco che entrano in gioco, dall’8 novembre  al 20 dicembre, per il loro recupero:

  • i rilevatori che effettuano l’indagine a domicilio
  • o gli operatori dell’Ufficio Comunale di Censimento che effettuano l’indagine telefonicamente o faccia a faccia presso l’Ufficio Comunale di Censimento di Via dei Mille n.9 c/o il Municipio;
  • restano comunque attive le modalità di compilazione on-line del questionario in modo autonomo da casa o da altra postazione (ufficio, internet point, ecc), fino al 13 dicembre 

Il questionario è compilabile solo on-line (tramite tablet dal rilevatore e tramite PC dalle famiglie) ed è lo stesso per le due rilevazioni.

Diritti e doveri dei cittadini
È obbligatorio per i cittadini rispondere ai quesiti censuari (secondo quanto sancito dall'art. 7 del d.lgs 6 settembre 1989 n. 322).
È prevista una sanzione in caso di rifiuto a rispondere o nel caso vengano fornite consapevolmente informazioni errate o incomplete.
Il dati raccolti sono tutelati dal segreto statistico (art. 9 del d.lgs. n. 322/1989), sono diffusi solo in forma aggregata e utilizzati solo per fini istituzionali e statistici.
I dati personali sono tutelati dal Regolamento UE n. 679/2016, d.lgs. n. 101/2018 e d.lgs. n. 196/2003 in ogni fase della rilevazione: dalla raccolta alla diffusione dei dati.

Assistenza e informazioni
Per chiedere assistenza, chiarimenti e informazioni sulla rilevazione è possibile rivolgersi a:
1) numero verde dell'Istat - 800.188.802, attivo dall'1 ottobre al 20 dicembre 2019, tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00
2) posta elettronica:
censimentipermanenti.popolazionelista@istat.it per la rilevazione da lista 
censimentipermanenti.popolazioneareale@istat.it per la rilevazione areale e
3) sito dell’Istat all’indirizzo www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitazioni
4) Ufficio Comunale di Censimento presso il Comune in Via dei Mille 9
tel. 051 598174
email: censimentopermanente@comune.casalecchio.bo.it

Orari di apertura

Lunedì, mercoledì, venerdì dalle 8.30 alle 13.30

Per la rilevazione da lista, nel caso di smarrimento della lettera inviata dall’Istat, il numero verde dell’ISTAT o l’Ufficio Comunale di Censimento rilasciano le credenziali per la compilazione del questionario all’interessato.

Attenzione!!!
Evitiamo che qualche malintenzionato approfitti del censimento e si spacci per rilevatore al fine di entrare nella case.
A tutela di tutti ricordiamo che ogni rilevatore è riconoscibile grazie ad un apposito cartellino di riconoscimento.
In caso di dubbi circa l’identificazione del rilevatore è possibile contattare l’Ufficio Comunale di Censimento al numero 051-598174 per accertarsi della sua reale identità.

 

Pubblicato il 
Aggiornato il