A.S. 2012 - 2013 - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

Servizi educativi e scolastici  >  CCRR - Archivio  >  Archivio progetti  >  A.S. 2012 - 2013 - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::






A.S. 2012-2013

 

 

Il progetto del CCRR viene preso in carica dal settore Masi Infanzia della Polisportiva G. Masi con un preliminare incontro in occasione della giornata dedicata all'infanzia e all'adolescenza.


Il CCRR partecipa alla giornata realizzata dall' Unicef: Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, il giorno martedì 20 novembre 2012.

Durante la mattinata si è svolto lo Spettacolo di Matteo Belli : ”Favolando”. I consiglieri della scuola secondaria di primo grado, hanno assistito ad uno spettacolo di clowneria e racconto di fiabe sui diritti. L'iniziativa si è conclusa con la consegna al Sindaco di Bologna, Virginio Merola e ai Sindaci dei Comuni della Provincia, la targa di riconoscimento di “Città amiche dei bambini e degli adolescenti”. Alcuni consiglieri hanno contribuito alla consegna degli attestati.

 

unicef

 

20 novembre

 

 

I progetti del CCRR iniziano nel mese di novembre - dicembre con la distribuzione dei questionari sulla conoscenza del CCRR in tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado di Casalecchio di Reno per comprendere quali tematiche interessano ai bambini. In base alle tematiche scelte dai ragazzi si sono affrontati i temi durante tutto l'anno scolastico.

Dall'elaborazione dei dati sono emersi gli interessi maggiori:

 

l'ambiente

il tempo libero, il gioco e lo sport

le relazioni giovani - adulti e i luoghi di aggregazioni

 

Abbiamo in questo modo suddiviso il lavoro del Consiglio Comunale,

Per la tematica riguardante l'ambiente: i ragazzi si sono mostrati interessati alle modalità in cui viene svolta la raccolta differenziata accogliendo successivamente la proposta del personale comunale per l’avvio della raccolta porta a porta a Casalecchio di Reno nel mese di Aprile.


In piccoli gruppi di lavoro  i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado hanno realizzato :

  • questionari e interviste da presentare ad esercenti, cittadini, istituzioni e strutture pubbliche nel territorio di Casalecchio. 
  • un video- reportage che raccoglie le interviste dei cittadini e del personale delle istituzioni

il Gruppo consiglieri primaria ha svolto dei laboratori con Manuela Fabbrici, cooperativa sociale Anima Mundi per la realizzazione del materiale e festa sulla raccolta differenziata :

- Rifiutologo scolastico “il Rifiuscuola! ”, le Buone prassi per una buona raccolta e tante idee per riutilizzare i rifiuti senza sprechi, un Decalogo con 10 consigli e suggerimenti per realizzare una festa a impatto zero.
- Realizzazione di un video finale su tutto il progetto della raccolta differenziata

 

 

racc diff


- I consiglieri nel mese di Marzo hanno aiutato il personale comunale nella registrazione e consegna dei contenitori e dei sacchetti della nuova raccolta differenziata porta a porta all'interno degli stand comunali.

 

 

racc diff

 

 

distribuz kit

 

 

- In grande gruppo i consiglieri hanno assemblato i lavori svolti e hanno creato il  Manuale del CCRR con acrostico Che Cosa Riciclare? Rifiuti!” da presentare e divulgare durante la festa organizzata per la raccolta differenziata insieme al volantino dell'iniziativa.

 

ccrr


La Festa sulla raccolta differenziata si è svolta presso il centro giovanile Blogos con laboratori : disegni per un concorso grafico in occasione della serata dedicata all'apicoltura promossa dall'associazione Aido, il laboratorio "Orto da asporto!", " il Ricicreo" creazione cestini di carta riutilizzando i giornali di carta e una Merenda offerta da Melamangio e NaturaSi! 

festa 23 marzo

 

 

festa 23 marzo

 

 

racc diff

 

 

- nel mese di aprile nell'ambito del macro progetto "Concittadini"  ha preso avvio il secondo percorso riguardante il diritto al gioco (art. 31 della Convenzione Internazionale dei diritti dell'Infanzia e l'adolescenza) in occasione della giornata internazionale dedicata al gioco.

 

 

gioco

 

 

cartellone

 

 

gioco

 

I consiglieri hanno realizzato delle Interviste consegnate ai nonni  e  ai compagni di classe stranieri per comprendere:

- quali sono i giochi e i giocattoli di una volta, facendo un confronto con i giochi di oggi e il tempo che oggi si impiega per giocare
- è stato realizzato un cartellone sui giochi dal mondo e i giochi dal passato al presente

- e creato un  video- powerpoint con i racconti dei ragazzi sul significato del diritto al gioco e del diritto al gioco negato


Un'intera giornata dedicata al
gioco!

 

La Festa sul diritto al gioco è stata organizzata il giorno 18 Maggio 2013 con la partecipazione delle scuole primarie e secondarie di primo grado degli Istituti Comprensivi di Casalecchio. Le classi delle scuole sono state coinvolte in tornei e divisi in tre squadre con tre colori differenti, sono stati organizzati tanti giochi di gruppo all’aperto, un mercatino realizzato dai bambini in cui scambiare i giochi non più utilizzati, laboratori realizzati dalle scuole e mostre con esposizione di lavori o progetti.


A conclusione della giornata l’Istituto Comprensivo vincitore del torneo è stato premiato da una delegazione dell’Amministrazione Comunale ed ha ricevuto lo stendardo de

 

“Il palio delle ragazze e dei ragazzi di Casalecchio di Reno”

 

realizzato appositamente in occasione della giornata, da conservare nella scuola vincitrice fino a maggio 2014 per il secondo Palio.

 

festa maggio

 

festa

 

 

festa maggio

 

Il 6 giugno 2013 è avvenuta la Consegna dello stendardo da parte del Sindaco di Casalecchio di Reno,Simone Gamberini,  presso la scuola secondaria di primo grado L. Moruzzi.
 

palio

 

Pubblicato il 
Aggiornato il