Volantinaggio elettorale e banchetti - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

Consultazioni elettorali  >  Elezioni 26 maggio 2019  >  Propaganda elettorale  >  Volantinaggio elettorale e banchetti - ::: COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO (BO):::

Propaganda elettorale – VOLANTINAGGIO – ELEZIONI 26 MAGGIO 2019

A partire dal 30° giorno precedente la data fissata per le elezioni, quindi da venerdì 26 aprile 2019, e fino alla chiusura delle operazioni di votazione è vietato il lancio o il getto di volantini in luogo pubblico o aperto al pubblico (art. 6 della legge 4 aprile 1956, n. 212).
Il getto (buttar via in qualunque direzione) e il lancio (sparpagliare confusamente dall'alto) di volantini sono proibiti in luogo pubblico (cioè vie e piazze) con o senza l'ausilio di veicoli o aeromobili, e in luoghi aperti al pubblico come pubblici esercizi (sale cinematografiche, teatri, centri commerciali ecc...).
Dalla formulazione della norma risulta evidente che sono proibiti solamente il getto e il lancio di volantini, mentre ne è consentita la distribuzione (Circolare del Ministero dell'Interno n.1943 dell'8 aprile 1980).

Nei giorni destinati alla votazione è vietata ogni forma di propaganda elettorale (compreso il volantinaggio) entro il raggio di 200 metri dall'ingresso delle sezioni elettorali (art. 6 della legge 4 aprile 1956, n. 212).

I volantini devono riportare il nominativo del committente responsabile (art. 3, comma 2 della Legge 10 dicembre 1993, n. 515) e la tipografia che ha effettuato la stampa.

La distribuzione di volantini è consentita, previo rilascio di apposita autorizzazione, da parte del Comandante della Polizia Locale.
Nell'area pedonale antistante l'ingresso del Municipio in Via dei Mille 9 non è consentita l'attività di volantinaggio (Parere di Giunta comunale del 02/09/2014).
Occorre presentare apposita richiesta, allegando copia del volantino che verrà distribuito:
- direttamente a SEMPLICE - Sportello Polifunzionale in Via dei Mille 9, durante l'orario di apertura al pubblico
- tramite PEC all'indirizzo polizialocale.renolavino@cert.cittametropolitana.bo.it.
La richiesta deve pervenire almeno 5 giorni liberi (esclusi giorno della richiesta e giorno della distribuzione) prima della data per la quale è richiesta la distribuzione.
Scarica il modulo di domanda pubblicità fonica o volantinaggio per propaganda elettorale
Scarica l'informativa privacy

Se i volantini o altro materiale informativo sono distribuiti da postazioni fisse (es. banchetti o gazebo), si deve presentare anche apposita comunicazione di occupazione di suolo pubblico:
- direttamente a SEMPLICE - Sportello Polifunzionale in Via dei Mille 9, durante l'orario di apertura al pubblico
- tramite PEC all'indirizzo polizialocale.renolavino@cert.cittametropolitana.bo.it.
La richiesta deve pervenire almeno 5 giorni liberi (esclusi giorno della richiesta e giorno della distribuzione) prima della data per la quale è richiesta la distribuzione.
Le aree utilizzabili per i banchetti e i gazebo sono elencate nella Deliberazione di Giunta Comunale n. 48 del 2 aprile 2019.
Mappa postazioni per banchetti – Casa della Conoscenza
Mappa postazioni per banchetti – Coop via Marconi
Mappa postazioni per banchetti – Mercato piazzale Levi-Montalcini (Casa della Salute)
Mappa postazioni per banchetti – Mercato via Sabotino
Mappa postazioni per banchetti – Mercato San Biagio
Mappa postazioni per banchetti – Mercato via Zampieri
Mappa postazioni per banchetti – Piazza del Monumento ai Caduti
Mappa postazioni per banchetti – Via Pascoli
Mappa postazioni per banchetti – Vicolo Santi

Scarica il modulo di comunicazione occupazione temporanea suolo pubblico per attività politiche
Scarica l'informativa privacy

Il termine finale della propaganda elettorale mediante volantinaggio coincide con la chiusura delle operazioni di votazione. Deliberazione n. 48 del 02.04.2019

Sanzioni
Occorre fare riferimento alla legge 212/1956 e alla legge 515/1993 e ss.mm.ii.

Pubblicato il 
Aggiornato il