motore di ricerca
Ultimo aggiornamento: 26/06/2017
condividi: Stampa la pagina Invia ad un amico iscriviti ai nostri feed rss
Limitazioni all'uso dell'acqua e divieto di balneazione
Data pubblicazione : lunedì 26 giugno 2017
Il Regolamento comunale di Polizia Urbana prevede una limitazione dell'uso dell'acqua nel periodo dal 1 luglio al 15 settembre dalle 8 alle 20. E' inoltre vietato fare il bagno nel fiume Reno e in tutti i corsi d'acqua del Comune.


Limitazioni nell'uso dell'acqua nel periodo estivo

Nel periodo compreso tra il 1 luglio e il 15 settembre dalle ore 8 alle ore 20 è vietato il prelievo di acqua dalla rete idrica per l'utilizzo extradomestico come, ad esempio, l'annaffiamento di orti e giardini e il lavaggio di veicoli.
Sono esentati dal divieto le annaffiature necessarie per la manutenzione del verde pubblico e dei campi sportivi e il lavaggio delle strade e di altre pertinenze o manufatti pubblici.

Il Sindaco ha facoltà, con ordinanza, di modificare gli orari e i periodi indicati qualora le condizioni climatiche lo suggeriscano. Ha inoltre facoltà di rilasciare deroghe alle limitazioni per particolari e motivate necessità.

E' vietato fare uso irriguo delle acque del fiume Reno e del Canale Reno e di tutti i corsi d'acqua nel territorio comunale, salvo espressa autorizzazione dell'Ufficio preposto.


Divieto di fare il bagno nel fiume Reno

L'articolo 24 del Regolamento di Polizia Urbana vieta, per tutto il periodo dell’anno, la balneazione nel fiume Reno, nel canale Reno, nei torrenti e in tutti i corsi d’acqua, sia per ragioni legate alla sicurezza (presenza di correnti, mulinelli, ecc.), sia per motivi di ordine igienico-sanitario.

È inoltre vietato accendere fuochi e abbandonare sacchi o rifiuti.

La sanzione per chi trasgredisce va da un minimo di 25 ad un massimo di 500 euro.


Regolamento di Polizia Urbana






Comune di Casalecchio di Reno Via dei Mille,9 - 40033 Casalecchio di Reno (BO) Tel. 051/598111 Fax 051/598200 semplice@comune.casalecchio.bo.it
Posta certificata: comune.casalecchio@cert.provincia.bo.it P.Iva: 00534551205 C.F. 01135570370 IBAN: IT78 O 02008 36671 000000756804
Privacy  Note legali  Utilizzo dei cookie  PEC